Skip to main content

C1C2C3C4C5C6

P2

... ci occupiamo sia dei prodotti teatrali, sia dei processi relazionali da cui essi hanno origine.

Corsi di Formazione per Animatori teatrali

CorsiAnimatori

Linguaggi del teatro: strumenti per la scuola


IN CATALOGO TS 

L'animatore teatrale non è un regista nè un insegnante di recitazione.

L'animatore teatrale è colui che utilizza un linguaggio inconsueto ed immediato qual è il teatro per agire sulle corde che muovono le "anime", appunto, dei componenti del gruppo o della comunità con cui lavora.

Il teatro come mezzo e non come fine; l'obiettivo primo è, dunque, quello di creare relazioni e farlo attraverso percorsi che utilizzano il teatro.

 

Quale linguaggio, infatti, potrebbe meglio meglio assolvere tali compiti? Il teatro è, da sempre, prima di tutto un fatto di relazione.

L'animatore teatrale deve conoscere il teatro, la sua storia, le sue caratteristiche e mille sfumature, deve conoscere i diversi tipi di "teatri" esistenti, deve sapersi districare tra le dinamiche di gruppo , sapere fare "squadra". Questo si realizza attraverso un percorso adatto per chi vuole intraprendere questa strada.

 

Il corso base per animatori tetrali prevede:

Cenni di storia del teatro
Storia dell'animazione teatrale
Caratteristiche e funzioni dell'animatore teatrale
Tecniche di conduzione di un gruppo
Elementi di scenotecnica
Tecniche teatrali di base (alfabetizzazione teatrale, espressione vocale, espressione corporea, presenza scenica, tecniche di improvvisazione)
Elementi di drammaturgia
Elementi di regia e messa in scena
Ambiti, caratteristiche e dinamiche di intervento (scolastico, ospedaliero, carcerario, beni culturali...)

Per saperne di più: contattaci!

TS: Prossimi appuntamenti

3 Ago
Racconti di Pietra
Frabosa Soprana
03.08.2024 16:00 - 18:00
[Appuntamenti TS]
Racconti di Pietra

Spettacolo teatrale itinerante a cura di Teatro Società

Uno spettacolo itinerante per scoprire l’Ecomuseo di Frabosa Soprana, scoprire cioè una comunità che si racconta attraverso il teatro, i marmi, le vie, le case, i manufatti.
Racconti di Pietra è un percorso teatrale a tappe che vi farà scoprire le bellezze, i segreti e le storie di Frabosa Soprana. Le storie antiche e le storie recenti. Cercheremo le tracce nascoste per scoprirne lo spirito del luogo. Perché, in questo posto, anche le pietre sussurrano e parlano: raccontano di tempi andati, raccontano della fatica e della cura che le persone hanno messo per costruire il paese e custodire il suo patrimonio globale.

Testi di Elisabetta Baro e Diego Coscia
Con Elisabetta Baro, Diego Coscia, Margherita Data Blin, Diego Garzino
Musiche dal vivo: Paolo Morella
Produzione Teatro Società

Per coinvolgere i più piccini, Teatro Sociecità propone inoltre la “Pillola teatrale” un breve laboratorio offerto ai bambini e ai ragazzi che introduce in modo ludico, con giochi ed esercizi teatrali, al linguaggio teatrale. E’ finalizzato alla realizzazione di una piccola performance teatrale da inserire nel finale dello spettacolo. Un teatro partecipato e pensato con la comunità per riscoprire insieme il proprio territorio e presentarlo al pubblico in modo innovativo e poetico.
A chi è rivolto: bambini a partire dai 6 anni
Durata: un’ora e mezza

PROGRAMMA
03 agosto 2024 – FRABOSA SOPRANA

Ore 14.00 “Pillola teatrale” – laboratorio teatrale per bambini (a partire dai 6 anni)
Durata: un’ora e mezza
Partenza: Piazza del Municipio 5 (Chiesa San Rocco e San Sebastiano) di Frabosa Soprana
Costo: Gratuito

Ore 16.00 – Racconti di Pietra – spettacolo teatrale itinerante
Partenza: Piazza del Municipio 5 (Chiesa San Rocco e San Sebastiano) di Frabosa Soprana
Ingresso unico: costo € 5

E’ gradita la prenotazione a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ECOMUSEO locandinaRID

Data 03.08.2024 16:00 - 18:00

Spettacolo teatrale itinerante a cura di Teatro Società

Uno spettacolo itinerante per scoprire l’Ecomuseo di Frabosa Soprana, scoprire cioè una comunità che si racconta attraverso il teatro, i marmi, le vie, le case, i manufatti.
Racconti di Pietra è un percorso teatrale a tappe che vi farà scoprire le bellezze, i segreti e le storie di Frabosa Soprana. Le storie antiche e le storie recenti. Cercheremo le tracce nascoste per scoprirne lo spirito del luogo. Perché, in questo posto, anche le pietre sussurrano e parlano: raccontano di tempi andati, raccontano della fatica e della cura che le persone hanno messo per costruire il paese e custodire il suo patrimonio globale.

Testi di Elisabetta Baro e Diego Coscia
Con Elisabetta Baro, Diego Coscia, Margherita Data Blin, Diego Garzino
Musiche dal vivo: Paolo Morella
Produzione Teatro Società

Per coinvolgere i più piccini, Teatro Sociecità propone inoltre la “Pillola teatrale” un breve laboratorio offerto ai bambini e ai ragazzi che introduce in modo ludico, con giochi ed esercizi teatrali, al linguaggio teatrale. E’ finalizzato alla realizzazione di una piccola performance teatrale da inserire nel finale dello spettacolo. Un teatro partecipato e pensato con la comunità per riscoprire insieme il proprio territorio e presentarlo al pubblico in modo innovativo e poetico.
A chi è rivolto: bambini a partire dai 6 anni
Durata: un’ora e mezza

PROGRAMMA
03 agosto 2024 – FRABOSA SOPRANA

Ore 14.00 “Pillola teatrale” – laboratorio teatrale per bambini (a partire dai 6 anni)
Durata: un’ora e mezza
Partenza: Piazza del Municipio 5 (Chiesa San Rocco e San Sebastiano) di Frabosa Soprana
Costo: Gratuito

Ore 16.00 – Racconti di Pietra – spettacolo teatrale itinerante
Partenza: Piazza del Municipio 5 (Chiesa San Rocco e San Sebastiano) di Frabosa Soprana
Ingresso unico: costo € 5

E’ gradita la prenotazione a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ECOMUSEO locandinaRID

Mappa DPCalendar

DPCalendar Mini

Contattaci per Informazioni

Informazioni

Download Catalogo TS

Catalogo TeatroSocieta gen

Iscriviti alla Newsletter TS

Vuoi essere aggiornato sulle nostre proposte?
Iscriviti alla Newsletter.
Accetto la Privacy policy
Ricordati di confermare l'iscrizione tramite la mail che ti abbiamo inviato.
In ogni newsletter troverai i link per poterti disiscrivere, modificare le tue iscrizioni, esportare i tuoi dati, come stabilito dal nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR).
Grazie per l'iscrizione!