Fragorfly 2010

Fragor2010 BFragorfly è il terzo momento del progetto “Fragor” iniziato nel 2008: la rassegna estiva che vuole valorizzare il territorio attraverso appuntamenti spettacolari di grande suggestione che affondano le radici nei legami più profondi delle varie comunità, protagoniste in prima persona nella realizzazione degli eventi.

La rassegna intende rendere omaggio alle donne e alle storie al femminile delle Valli di Lanzo.

Il titolo infatti – dopo Fragor nel 2008 e Fragorcudì nel 2009 – riecheggia nel suono la storia della mitica figura femminile cantata dal Puccini, simbolo di un amore incondizionato e di rinuncia totale. 

Danza, musica, teatro, video, cortei folkloristici: tutto si armonizza in un unico grande spettacolo itinerante che cerca il contatto con la gente, invade le strade e le piazze, si fonda sui valori e sulle identità dei territori, andando così a creare un momento di teatralità diffusa, in un clima di festa partecipata.

Lo spettacolo Fragorfly, a partire dalla vicenda di una donna rassegnata a un matrimonio di interesse, si contamina con le tradizioni locali di ciascun paese, diventando uno spettacolo nuovo in ognuno degli otto appuntamenti.
In questo modo, seguendo le vicende della protagonista della storia, gli spettatori potranno scoprire di volta in volta una particolarità del luogo in cui si trovano, rileggendo la storia del territorio anche attraverso l’esempio di alcune grandi figure femminili che guideranno il personaggio principale verso una nuova consapevolezza di sé.

Materiale disponibile: Foto, promo (già caricato sul canale youtube), cartoline evento (fragorfly d’estate e fragorfly d’autunno)

Torna all'introduzione

 ...per averne un'idea...


Photo Gallery