Ognuno ha la sua legge uguale per tutti

Quattro serate presso il teatro della Casa Circondariale per affrontare i pregiudizi e gli stereotipi che riguardano la giustizia (Novembre 2014).

Un gruppo di 15 detenuti del Padiglione A e un gruppo di 15 studenti universitari della Facoltà di Giurisprudenza e degli Istituti di scuola Media Superiore di Torino porteranno al centro della scena le ragioni di chi condanna, quelle di chi assolve mettendole a confronto con le leggi dello Stato e con il punto di vista del pubblico..

Torna all'introduzione