C1C2C3C4C5C6

P3

... un evento teatrale può distribuirsi nell'arco di uno o più giorni, o terminare in pochi minuti: può essere consumato all'istante e poi sparire.

Provincia incantata

ProvInc01

Visite animate teatrali

per i luoghi storici della Provincia di Torino

Provincia Incantata” propone un viaggio inconsueto nei comuni della provincia di Torino ricchi di storia, sapienza, creatività e di piccoli gioielli architettonici. Sono luoghi in cui l’abilità artigiana dei manufatti e dei prodotti agricoli è viva grazie alla cultura popolare che li custodisce e li tramanda con cura.
Provincia Incantata” nasce dall’esperienza nell’animazione teatrale dell’associazione “Teatro e Società” – in continuità con l’attività della Compagnia CAST a cui si deve il progetto iniziale - e propone la formula della visita teatrale che incontra negli anni un favore crescente di partecipanti. Giunto alla quinta edizione nel 2015 “Provincia Incantata” è un evento atteso tra gli appuntamenti estivi del torinese ed è realizzato grazie al prezioso supporto e alla collaborazione di: Provincia di Torino, Atl “Turismo Torino e provincia”  e i Comuni aderenti all’iniziativa.

 

Ogni visita guidata offre informazioni sulla cultura e sulla storia, sui manufatti e sulle opere d’arte delle località visitate e accompagna nell’incanto della provincia torinese dove tutto parla di laboriosità ma anche di festa, di senso della misura, di stupore. 

Quest'anno, Provincia Incantata, ha anche un sottotitolo “…d’amore, di terra…e altre storie” che introduce l’elemento che contraddistingue questa edizione autunnale: Romeo e Giulietta, i due personaggi d’eccezione che saranno il collegamento tra i diversi luoghi visitati. La loro storia è il simbolo di un amore universale che ha emozionato e commosso intere generazioni. E’ attraverso il loro sguardo che il pubblico di turisti potrà scoprire se stesso in relazione ai luoghi e alle storie raccontate. Perché occorre uno sguardo diverso per vedere davvero: uno sguardo innamorato, capace di stupirsi e meravigliarsi. Romeo e Giulietta scappano dalla celebre tragedia, perché mossi dal desiderio di vivere eternamente e non già di morire ogni volta che viene raccontata la loro vicenda. Solo lasciando le pagine di Shakespeare, l’amata Verona e le rispettive famiglie Romeo e Giulietta potranno riscrivere le loro vite. Solo visitando e abitando altri luoghi potranno sfuggire al loro tragico destino. Anche altri personaggi, però, vengono “trascinati” fuori dalle pagine del libro: la balia, il frate e lo stesso Shakespeare sono i compagni di viaggio dei due innamorati veronesi. Sarà forse l’incanto del territorio torinese a fare da cornice all'intreccio di questa nuova storia?

Ciascuna visita è un'esperienza unica per valorizzare e promuovere il territorio della Provincia di Torino avvicinando il pubblico in modo approfondito e allo stesso tempo divertente a tradizioni, prodotti tipici locali, storia, personaggi, monumenti dei comuni coinvolti coinvolgendo sul territorio gli Amministratori, gli storici, le associazioni culturali e le realtà museali.

Ogni visita teatrale guidata è a partecipazione gratuita e si conclude con una degustazione dei prodotti tipici locali organizzata e allestita dalle amministrazioni comunali.

 

PROGRAMMA "PROVINCIA INCANTATA" 2015

 ...d'amore, di terra e altre storie

Dal 13 settembre al 18 ottobre 2015 6 Comuni coinvolti nelle visite teatrali guidate alla scoperta dei luoghi inconsueti del territorio

Domenica 13 settembre - Mazzè e Caluso
Domenica 27 settembre - Chieri e Riva presso Chieri
Domenica 11 ottobre - Carema
Domenica 18 ottobre - San Mauro Torinese


INFORMAZIONI PRATICHE PER LA PARTECIPAZIONE

La partecipazione alla visita guidata è gratuita.

La prenotazione è consigliata entro le 17,30 del giorno precedente, presso l’Ufficio del Turismo di Ivrea, che fa capo all’Atl “Turismo Torino e provincia”.
Per informazioni: telefono 0125-618131, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

...per averne un'idea...

 

 link

Download

Locandina Edizione 2015

Locandina Edizione 2014

Locandina Edizione 2013

Locandina Edizione 2012