C1C2C3C4C5C6

Teatro e Società: Catalogo 2017 / 2018

Visite guidate teatrali per le scuole

Inserito in Scuola, Laboratori e Corsi

mauto scuole

il teatro per avvicinare ai beni museali

Le visite guidate teatrali per la Scuola Elementare e la Scuola Media Inferiore e Superiore sono finalizzate ad avvicinare i giovani alla conoscenza dei più importanti beni museali di Torino.
Grazie a un approccio diretto e non didascalico questa tipologia di visita è in grado di riproporre alla memoria opere d’arte, oggetti, luoghi, paesaggi, monumenti e personaggi, rendendoli vivi agli occhi dei visitatori e facilitandone la comprensione.
Le esposizioni vivono attraverso l'animazione coinvolgendo i partecipanti, divertendoli e rendendoli partecipi del percorso narrativo. 
L'animazione teatrale diventa così un valido complemento ai numerosi stimoli offerti dall'esposizione museale e integra efficacemente l'attività didattica e pedagogica.

Rassegna Teatrale alle Officine Folk

Inserito in Eventi, Feste e Manifestazioni

2017 Stagione Offola grande festa del teatro - INTERFERENZE

Riprende il teatro alle Officine Folk: anche quest’anno la rassegna organizzata dalle compagnie residenti Teatro Società e Doppeltraum Teatro abiterà i Bagni di Via Luserna con un appuntamento mensile dedicato al teatro.
Nell’ambito del progetto Cortocircuito della Fondazione Piemonte dal Vivo, con il patrocinio della Città di Torino e della Circoscrizione 3 e in collaborazione con l’associazione Piemonte Cultura, il cartellone 2017/18 si intitola “Interferenze”, termine che connota il carattere poliedrico degli appuntamenti.

In particolare il mese di marzo conterrà una rassegna nella rassegna, con una triade di spettacoli di Teatro Società rivolti agli studenti delle scuole medie e superiori: Stelle (co-produzione Doppeltraum Teatro), I vecchi vagoni e Incidenti di percorso (di Franco Carapelle), tre appuntamenti per parlare di astronomia, bullismo e dipendenze, per affrontare con il teatro i piccoli grandi problemi dell’adolescenza.

La Rassegna teatrale delle Officine Folk è realizzata con il contributo di Fondazione Piemonte dal Vivo (progetto Corto Circuito) in collaborazione con: Piemonte CulturaDoppeltraum TeatroTeatro e Società e con il patrocinio della Circoscrizione 3.  

PROGRAMMA

Si comincia il 14 ottobre con la compagnia torinese Deriva Clun e il suo Cyrano dans la lune – Storia di un naso che voleva arrivare sulla luna, una versione poetica e clownesca del grande classico di Rostand.

Il 18 novembre le Officine Folk accoglieranno Cucinar Ramingo, con il milanese Giancarlo Bloise, un racconto gustoso e delicato ad opera di un cuoco-attore che disquisisce su cibi e bevande degli dei, mentre prepara dal vivo manicaretti su fornelli che sembrano strumenti musicali.

Il 12 gennaio sarà il turno di un altro grande classico del teatro rivisitato in chiave musicale: Otello Unplugged, di e con Davide Lorenzo Palla e Tiziano Cannas.

Come ogni anno, febbraio sarà dedicato al teatro di impegno civile: la compagnia Quizzy Teatro racconterà la Prima Guerra Mondiale a 100 anni dalla sua conclusione con Solo – Una Vita, in scena il 9 febbraio.

Il mese di marzo conterrà una rassegna nella rassegna, con una triade di spettacoli di Teatro Società rivolti agli studenti delle scuole medie e superiori: Stelle, I vecchi vagoni e Incidenti di percorso, tre appuntamenti per parlare di astronomia, bullismo e dipendenze, per affrontare con il teatro i piccoli grandi problemi dell’adolescenza.

Il 14 aprile sarà la volta di Doppeltraum Teatro in Tingeltangel, che trasformerà il salone dei Bagni di Via Luserna 8 in una locanda fumosa degli anni Venti della Germania di Weimar, in cui si esibivano Karl Valentin, Liesl Karlstadt e il giovane Brecht.

Sempre Doppeltraum concluderà la stagione il 12 maggio con un testo di drammaturgia contemporanea, Le prénom, noto al pubblico italiano come Cena tra amici, graffiante commedia dall’ambientazione parigina.

 

Tutti gli appuntamenti, eccetto la rassegna per le scuole, si terranno alle 21.00 presso le Officine Folk, via Luserna di Rorà 8 Torino.

 

 Una rassegna per tutti, in uno spazio non convenzionale, che mira a garantire un alto livello di professionalità degli artisti invitati, senza dimenticare i gruppi e le compagnie che, instancabilmente, vivono il territorio e si spendono quotidianamente per diffondere cultura.

 

Per info e biglietteria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Officine Folk®
Via Luserna di Rorà, 8 – Torino Contrada San Paolo - 10141 TORINO 
Parcheggio consigliato: viale alberato di C.so Racconigi
Mezzi pubblici: Tram 15 – 16, Bus 42- 55 – 56 – 33
Servizio Bar self-service
Inoltre, il nuovo spazio delle Officine Folk offre giornalmente varie e interessanti opportunità: una ricca rassegna musicale della tradizione folk, hammam e centro benessere “Nour”, ristorante e caffetteria “Etoile Rouge” e corsi di musica e teatro.


 

SECONDA EDIZIONE 2016-2017

offo2016Seconda edizione per la rassegna teatrale alle Officine FOLK, in borgo San Paolo, con un nuovo cartellone ricco di eventi e di generi artistici.
Dal 26 novembre 2016 al 14 aprile 2017 tredici appuntamenti di prosa, spettacoli per bambini, cabaret, musica per tutti.

In un contesto di grande vitalità e fermento la circoscrizione 3  consolida l’idea nata un anno fa e che vuole  proporre a tutti coloro che amano lo spettacolo dal vivo e desiderano incontrarsi in uno spazio nuovo e alternativo come le Officine Folk poste all’interno dei Bagni Pubblici di Via Luserna di Rorà 8.

La Rassegna teatrale delle Officine Folk è realizzata con il contributo di Fondazione Piemonte dal Vivo (progetto Corto Circuito) in collaborazione con: Piemonte Cultura, Doppeltraum Teatro, Teatro e Società e con il patrocinio della Circoscrizione 3.  

MA…Orientarsi?

Inserito in Visite guidate teatrali

1408 mao

tra passato e presente, PERcorso di visita teatrale nelle collezioni del MAO

Museo d'arte orientale di torino

Con l'estate 2016 prende il via un importante appuntamento presso il Museo d'Arte Orientale di Torino, nato dalla collaborazione tra “La Barca dei Soli” e "Teatro Società". 

Due misteriosi personaggi si aggirano nelle stanze di Palazzo Mazzonis, il prestigioso edificio che ospita il MAO Museo d’Arte Orientale: quali intenzioni hanno? Spaventare gli ignari visitatori?
Eleonora e Carlo Alberto Solaro della Margherita saranno gli insoliti accompagnatori dei visitatori in un percorso teatrale dinamico e ricco di colpi di scena…

SCOPRI LE DATE DELLE PROSSIME VISITE GUIDATE TEATRALI - vai alla pagina

Laboratori video e teatrali

Inserito in Scuola, Laboratori e Corsi

CorsiTeatro

il teatro per educare alla relazione

Nella Scuola Elementare e nella Scuola Media Inferiore e Superiore, lo sviluppo della personalità e delle capacità di relazione - oltre che l'educazione al senso civico - sono componenti essenziali dei programmi d'insegnamento, ancor più della semplice trasmissione di un sapere tecnico, umanistico o scientifico.

Qui, l'animazione teatrale si presenta come valido complemento al lavoro degli insegnanti, poiché ne integra efficacemente l'attività didattica e pedagogica.